Home Spettacolo Spettacolo Ancona

LA FONDAZIONE MARCHE CINEMA MULTIMEDIA ORGANIZZA PROGETTO ALTA FORMAZIONE PER GIOVANI

0
CONDIVIDI

regione-marche-logoANCONA. 8 APR. La Fondazione Marche Cinema Multimedia ha ideato ed elaborato un progetto di alta formazione in cui giovani professionisti si confronteranno con le tecniche del fare cinema.

Si tratta del “Cineresidenze” ed è nato dalla volontà di offrire alle Marche e nelle Marche una preziosa occasione di specializzazione e aggiornamento riservata a tutti coloro che già operano, in modo professionale o semi-professionale, nell’industria audiovisiva.

Il progetto è stato finanziato nell’ambito dell’intervento I Luoghi dell’Animazione, contenuto nell’ “Accordo Quadro I Giovani c’entrano” siglato tra Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Regione Marche.

 

Per presentare gli obiettivi e le modalità di realizzazione del progetto è convocata una conferenza stampa per martedì 9 aprile, alle ore 12:30 presso la sede della Fondazione Marche Cinema Multimedia, in piazza del Plebiscito – Ancona (Sala Audiovisivi – V Piano).

Vi prenderanno parte gli assessori regionali alle Politiche Giovanili, Paolo Eusebi e alla Cultura, Pietro Marcolini. Ospite d’eccezione, l’attrice anconitana, Lucia Mascino che, insieme ad altri prestigiosi professionisti del mondo dello spettacolo, sarà una dei docenti dei percorsi formativi in cui è articolato Cineresidenze.
Interverranno, inoltre, il direttore di Marche Cinema Multimedia, Stefania Benatti e la responsabile di Marche Film Commission, Anna Olivucci.
Cineresidenze nasce anche grazie alla collaborazione tra realtà consolidate ed emergenti della regione, come l’ Associazione InTeatro, I Bicchieri di Pandora, Officine Mattòli, Hacca Editore, Comune di Polverigi; e ancora: Associazione Nie Wiem, Fango&Assami e Agheiro al fianco di CGS Marche e Guasco srl.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here