Home Cronaca Cronaca Ancona

Merce contraffatta, altra operazione a Senigallia

0
CONDIVIDI

Prosegue incessante l’attività da parte del personale del Commissariato di P.S. di Senigallia di contrasto al grave fenomeno della vendita ambulante svolta da soggetti privi di autorizzazione.

Vendita che spesso riguarda oggetti destinati ai bambini e priva di marchiatura CE che ne garantisca la regolarità di fabbricazione ed importazione.
Nella mattinata odierna è stata effettuato un ulteriore servizio servizi di controllo dei soggetti che notoriamente sono dediti stazionare in aree prossime alla spiaggia o durante gli orari serali in prossimità dei luoghi frequentati da giovani poiché dediti alla vendita di prodotti con marchio contraffatto o comunque privi di licenza per la vendita ambulante.
Pertanto gli agenti del Commissariato hanno proceduto ad effettuare un controllo puntuale nei pressi di un’immobile risultato essere a disposizione di soggetti di origine bengalese.
Nel corso del controllo, poi, gli agenti notavano, nei pressi di uno spazio comune, alcuni sacchi contenenti numerosissimi oggetti destinati alla vendita ambulante e in spiaggia: in particolare si trattava di centinaia di occhiali anche riportanti prestigiosi marchi, collane colorate, cappelli ed altri oggetti.
Venivano effettuati degli accertamenti per risalire alla titolarità dei beni ma nessuno dei presenti risultava essere titolare.
Gli agenti, dunque, trattandosi di beni destinati alla vendita, procedevano a prelevare tutta la merce presente, parte della quale veniva posta a disposizione della Polizia Locale per la successiva distruzione.
Con la stagione estiva ormai in corso e con l’incremento delle presenze turistiche, sussistendo il pericolo che il fenomeno dei venditori abusivi possa crescere, il personale del Commissariato di Polizia , tra le molteplici attività in cui è impegnato, proseguirà in modo incessante nel porre in atto azioni efficaci di contrasto all’abusivismo commerciale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here