Home Politica Politica Ancona

REGIONALI 2015, INTESA REGIONE MARCHE-PREFETTURA SUGLI ADEMPIMENTI PREPARATORI

0
CONDIVIDI

elezioni_amministrativeANCONA 15 APR.  Si rinnova la collaborazione tra la Regione e le Prefetture delle Marche in vista delle elezioni regionali del 31 maggio 2015. Un’intesa, firmata oggi a Palazzo Raffaello, disciplina i rispettivi compiti nell’ambito del procedimento elettorale che porterà i marchigiani a eleggere l’Assemblea legislativa e il presidente della Giunta regionale della decima legislatura (2015-2020). Il documento è stato siglato, in forma digitale e cartacea, dal presidente della Regione, Gian Mario Spacca e dai prefetti Raffaele Cannizzaro (Ancona), Graziella Palma Maria Patrizi (Ascoli Piceno), Angela Pagliuca (Fermo), Pietro Giardina (Macerata) e Luigi Pizzi (Pesaro e Urbino). L’organizzazione, la gestione e la responsabilità del procedimento elettorale competono alla Regione, che si è dotata di una propria legge regionale (la 27 del 2004), dopo la riforma del Titolo V della Costituzione (2001) che disciplina ruoli e competenze delle autonomie locali. Alle Prefetture sono rimaste le competenze in materia di tenuta e revisione delle liste elettorali, la vigilanza sulla propaganda elettorale e la tutela dell’ordine pubblico presso le sezioni elettorali. Il presidente della Regione ha evidenziato l’efficienza e la professionalità dimostrata nella precedente tornata elettorale, che ha reso le Marche un modello anche per le altre realtà regionali.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here