Home Cronaca Cronaca Ancona

REGIONE MARCHE, SOSTEGNO SUI LIBRI SCOLASTICI A 15.000 FAMIGLIE

0
CONDIVIDI
Scuola

scuolaANCONA 25 SET. Saranno più di 15 mila gli studenti marchigiani della scuola secondaria di primo e secondo grado che potranno usufruire dei benefici per la fornitura gratuita o semi-gratuita dei testi scolastici. La Regione Marche, infatti, proseguendo su un percorso già avviato da tempo di sostegno alle famiglie e all’esercizio del diritto allo studio,  ha stanziato 2 milioni di euro per l’anno scolastico 2014/15 in favore dei Comuni. Gli enti locali provvederanno poi a loro volta  ad assegnare i contributi destinati alle famiglie in condizioni economiche disagiate.  Vale a dire quelle che, secondo l’indicatore ISEE, hanno un reddito non superiore a 10.632,94 euro.

‘Questo tipo di agevolazioni economiche  – ha commentato l’assessore regionale all’Istruzione, Marco Luchetti- sono finalizzate a consentire l’inserimento ottimale dei giovani nel sistema scolastico e a rimuovere gli ostacoli che limitano il pieno esercizio del diritto allo studio. Il provvedimento che interesserà circa 15 mila studenti italiani e stranieri conferma nel numero l’importanza del ruolo dell’ente pubblico nell’accompagnare il percorso formativo dei giovani e nel ridurre il fenomeno della dispersione scolastica’.
Il contributo sarà liquidato in misura differenziata a seconda che si tratti di studente di scuola secondaria di primo grado, dei primi due anni della scuola secondaria superiore o degli anni successivi della scuola superiore.

Le domande vanno presentate ai Comuni di residenza secondo i termini stabiliti dagli avvisi comunali. Comunque non oltre il 16 ottobre, data stabilita dalla Regione per la raccolta degli elenchi dei beneficiari.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here