Home Cronaca Cronaca Ancona

SENIGALLIA, PREGIUDICATO RUBA IN GELATERIA E STAZIONE: ARRESTATO DAGLI AGENTI DI QUARTIERE

0
CONDIVIDI
Volante della Polizia

poliziaANCONA 7 SET. Nell’ambito dei servizi di controllo finalizzati alla repressione dei reati contro il patrimonio, effettuati anche dai Poliziotti di Quartiere in servizio al Commissariato di Senigallia, che operano nella zona Centro, è stato individuato e denunciato un pregiudicato pugliese, D.D.F., di anni 45 circa, da tempo residente a Senigallia, che è stato riconosciuto quale autore di due tentativi di furto commesso ai danni di una gelateria del centro storico e nella zona della Stazione.

In particolare giungeva alla numero d’emergenza 113 della Polizia di Stato una richiesta da parte di un commerciante che quale riferiva che, presso la propria gelateria, si era da poco allontanato un uomo il quale, dopo aver chiesto un gelato, tentava di distrarre la commessa e, nel frangente, spostava il registratore di cassa dal quale tentava di asportare il denaro ivi contenuto. Accortosi del gesto, l’esercente metteva in fuga l’uomo e forniva le descrizioni del soggetto alla Polizia.

Immediatamente partivano le ricerche da parte dei poliziotti sia della Squadra Volante chee dei Poliziotti di Quartiere impiegati del centro storico e proprio questi ultimi, dopo un’attività di perlustrazione dell’area interessata, giunti nella zona della stazione ferroviaria di Senigallia, rinfacciavano un uomo corrispondente alle descrizioni fornite dalla commerciante.

 

 

L’uomo veniva immediatamente fermato dai Poliziotti di Quartiere e risultava essere una vecchia conoscenza dei poliziotti in quanto trattasi di soggetto con vari pregiudizi proprio per reati contro il patrimonio per i quali più volte è già stato tratto in arresto.

Al momento del fermo del soggetto, interveniva personale della Polizia Ferroviaria che aveva sorpreso uomo mentre tentava di rubare delle biciclette lì parcheggiate.

L’uomo, dunque, veniva condotto presso gli uffici del Commissariato di Polizia dove veniva sottoposto agli accertamenti e, quindi, veniva denunciato per il reato di tentato furto sia per l’episodio verificatosi in gelateria che per quello tentato nei pressi della stazione ferroviaria

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here