Home Sport Sport Ascoli Piceno

Serie B: Ascoli-Carpi 1-2, doccia fredda al Del Duca

0
CONDIVIDI
Tifosi dell'Ascoli

ASCOLI PICENO 2 APR.  L’Ascoli perde 1-2 la sfida del Cino e Lillo De Duca contro il Carpi di Castori.

La partita per il Picchio è iniziata in realtà molto bene con il vantaggio arrivato a fine primo tempo grazie al solito bomber Cacia che fa esplodere il pubblico bianconero.

Ma la gioia viene strozzata in gola dopo appena cinque minuti: Gagliolo trova lo spunto vincente e pareggia i conti battendo Lanni. L’equilibrio dura per tutta la ripresa sino al ’41: Sabbione insacca e gela il Del Duca portando i tre punti in Emilia.

 

fc

ASCOLI-CARPI 1-2

ASCOLl (4-4-2): Lanni; Mogos, Mengoni, Gigliotti, Almici; Orsolini, Addae, Bianchi, Giorgi (33′ st Lazzari); Favilli, Cacia (27′ st Perez). A disp. Ragni, Bentivegna, Carpani, Cinaglia, Gatto, Cassata, Slivka. All. Aglietti.

CARPI (4-4-2): Belec; Struna, Romagnoli, Gagliolo, Poli; Letizia, Bianco (20′ st Sabbione), Lollo, Fedato (33′ st Concas); Lasagna (44′ st Mbaye), Mbakogu. A disp. Petkovic, Beretta, Di Gaudio, Carletti, D’Urso, Lasicki. All. Castori.

ARBITRO: Marini di Roma.

RETI: 40′ pt Cacia (A), 44′ pt Gagliolo (C), 41′ st Sabbione (C).

NOTE: ammoniti Poli (C), Bianco (C), Giorgi (A), Lollo (C), Sabbione (C), Mbakogu (C). Espulso al 37′ st Almici (A) per somma di ammonizioni. Spettatori 5.176 (abbonati 3.325) per un incasso di 37.808,44 € (quota abbonamenti 25.739,14 €). Rec. 0′ pt, 5′ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here