Home Cronaca Cronaca Ancona

TANGENTI BIOGAS, SOCIETA’ VIRDIS “NON SIAMO BANDA BASSOTTI”. LA PROCURA INDAGA

0
CONDIVIDI

banda_bassottiANCONA 30 LUG. Respingono le accuse i dirigenti della Società Virdis e il suo presidente Paolo Pesaresi in merito all’accusa della Procura di Ancona su presunte tangenti sul biogas.
Pesaresi afferma che la sua azienda è seria “Non siamo la Banda Bassotti, non emergono intercettazioni di rilievo, regali o acquisti sospetti”. E per questo richiede di essere sentito dai magistrati.
Intanto il Consiglio Regionale delle Marche affrontare il “Caso Biogas” in seduta a settembre, nella prima convocata dopo la sospensione estiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here