Home Cultura Cultura Ascoli Piceno

Tornano gli appuntamenti con “La scrittura femminile nel Piceno”

0
CONDIVIDI
Scrittura
Scrittura
Scrittura

ASCOLI PICENO 12 APR.  Ritorna con tutto il suo valore espressivo e sociale il progetto “La Scrittura Femminile nel Piceno”, volto ad approfondire la conoscenza delle poetesse e scrittrici che hanno operato o che operano nel Piceno. L’iniziativa, organizzata dalla coordinatrice del gruppo cultura della Commissione Provinciale Pari Opportunità Franca Maroni, si articola in 3 incontri con la cittadinanza introdotti dalla Consigliera Provinciale Valentina Bellini e dalla dott.sa Maria Antonietta Lupi, Presidente della Commissione Pari Opportunità.

Si comincia giovedì 14 aprile, alle 17.30, presso la sala conferenza della Libreria Rinascita, con l’appuntamento dedicato alla memoria di Antonella Picciotti, scrittrice e artista poliedrica impegnata nella divulgazione delle tradizioni folcloristiche della nostra terra, recentemente scomparsa. Tra i numerosi scritti dell’autrice ricordiamo i testi dedicati ad Angela Latini, indimenticata direttrice didattica della scuola elementare di Acquasanta Terme, raccolte di favole per bambini e un libro, pubblicato postumo, sui migranti che dal Piceno partirono per trovare fortuna all’estero.

L’incontro sarà animato dal Maestro Giuseppe Massimo Sabatini, consorte della scrittrice scomparsa e docente al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Le letture dei testi saranno invece affidate a Nuria Sabatini, figlia della scrittrice di cui questo primo appuntamento vuole ricordare tutta la valenza e la forza comunicativa della sua attività letteraria ed artistica.

 

Le altre date, sempre previste nella sala conferenza della Rinascita alle 17.30, sono: martedì 19 aprile con la scrittrice Nuella Celli e martedì 3 maggio con il ricordo della poetessa Nora Bonelli, figlia di Francesco Bonelli, grande autore di poesia in vernacolo del nostro territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here