Home Politica Politica Ancona

Ancona, grandi eventi: le ordinanze su viabilità, parcheggi, trasporto pubblico,vendita alcolici

0
CONDIVIDI
Ancona
Stadio Ancona

Ancona sceglie di essere tappa importante per i grandi concerti, e comincia con Ultimo (17 giugno) e Vasco Rossi (26 giugno). La città mette a disposizione lo Stadio e una capillare organizzazione che assicuri il corretto svolgimento degli eventi. Infatti è operativo un team trasversale del Comune (sport, eventi, contratti, viabilità, sicurezza, trasporto pubblico, polizia municipale manutenzioni) che, da un lato, si rapporta con gli organizzatori e, dall’altro, ha il supporto degli enti sovraordinati (Prefettura, Questura, VVFF, Asur), chiamati a fornire indicazioni e regole per le proprie competenze. Nel primo caso, il costante dialogo con gli organizzatori ha permesso di arrivare a soluzioni che agevolino i tanti spettatori, come ad esempio la compartecipazione ai costi di trasporto pubblico che garantisce le corse straordinarie di navette Conerobus. Nel secondo caso, le continue riunioni tra enti pubblici, tenute sino ad oggi, hanno permesso di tarare alcuni provvedimenti sulla sosta, sul traffico e sul consumo di alcolici, via via che si definivano con certezza le condizioni degli eventi. In questo modo, con uno sforzo significativo sul piano organizzativo e un metodo di lavoro by doing, si assicurano sia la crescita di reputazione di Ancona come sede di grandi eventi, sia attività che giovano decisamente al comparto turistico-ricettivo dell’intero territorio, oltre che a migliaia di appassionati di musica.

Il concerto di Ultimo
Qui di seguito le indicazioni relative al primo dei due concerti circa: viabilità; parcheggio; trasporto pubblico; consumo alcolici; varie ed eventuali.

Le misure relative agli eventi riguardano:

vendita e consumo di alcolici

In occasione di entrambi i concerti sono vietate la vendita, la detenzione, il consumo e la somministrazione di bevande con gradazioni alcoliche pari o superiori ai 5 gradi all’interno dello stadio e nel raggio di 500 metri, in linea d’aria, dall’ingresso allo stadio del Conero.

parcheggi e trasporto pubblico
Per il concerto di venerdì 17 giugno, ecco un riepilogo per raggiungere lo stadio del Conero:
– in treno: dalla stazione ferroviaria ci sarà la navetta di colore blu a partire dalle ore 12,00 con frequenza ogni nove minuti fino alle 20,51;
– in auto: non sarà possibile lasciare l’auto al parcheggio dello stadio che sarà riservato a pullman, auto munite di permesso disabili e autorizzati.

Sono state individuate alcune aree/parcheggi dove lasciare l’auto e due linee di bus navetta (blu e rossa), che transiteranno nei pressi di queste aree/parcheggio per raggiungere lo stadio. Dai parcheggi è possibile raggiungere comodamente a piedi il punto di fermata più vicino dei bus navetta.
Altre aree sono state individuate nei pressi dello stadio non servite da bus navetta.

Navetta blu
Le aree/parcheggi dove transiterà la navetta blu dalle ore 12 con frequenza ogni nove minuti fino alle 20,51 sono:
– parcheggio del cimitero Tavernelle
– parcheggio Degli Archi
– parcheggio piazza D’armi
Percorso della navetta blu: stazione centrale (corsia lato Alberghi) (park Archi), via Giordano Bruno, piazza Ugo Bassi (park piazza D’Armi), via Torresi, via Tavernelle, via S. Giacomo della Marca (park Tavernelle 1), via Cameranense, Stadio.

Navetta rossa
Le aree/parcheggi dove transiterà la navetta rossa dalle ore 15,15 con frequenza ogni nove minuti fino alle 20,21:
– parcheggio Palaindoor
– parcheggio piazza D’armi
– parcheggio Valle Miano
– parcheggio via Ranieri
– parcheggio Galileo Galilei
– parcheggio Università
Percorso della linea rossa: Palaindoor, via della Montagnola (park Piazza D’Armi), via Torresi, Piazza Ugo Bassi, viadotto della Ricostruzione, via Martiri della Resistenza (park ex-Mattatoio e Valle Miano), Asse NS, uscita Università, via Bersaglieri d’Italia – via Salvador Allende (park Tavernelle 2 e 3), via Cameranense, Stadio.

Motocicli

E’ autorizzata la sosta di motocicli e ciclomotori (a due/tre ruote) nella porzione di parcheggio dello Stadio del Conero n. 20 e 21 individuata da apposita segnaletica. I motocicli e ciclomotori potranno raggiungere il parcheggio dello Stadio sia dal lato Tavernelle sia dal lato Via Filonzi.

A questo link https://bit.ly/39sYLXV la mappa dei parcheggi collegati dalle navette con le relative geolocalizzazioni.

Al termine del concerto sarà garantito lo stesso percorso delle navette fino esaurimento dell’utenza interessata. Al momento dell’uscita i veicoli in sosta presso lo Stadio del Conero hanno l’obbligo di svoltare a destra ed immettersi in via Cameranense con direzione Tavernelle.

A questo link https://bit.ly/3NSJE94 le aree dei parcheggi non collegati da navette con relativa geolocalizzazione.

Dal primo pomeriggio di venerdì 17 ci saranno modifiche alla viabilità nei pressi dello stadio del Conero. Maggiori informazioni a questo link https://bit.ly/3MJcyHu

Loading...