Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Pescara 0-2, esordio con sconfitta per Delio Rossi

0
CONDIVIDI

Sconfitta per l’Ascoli che cede in casa per 0-2 contro il Pescara ultimo in classifica.

Entrambe arrivavano alla decima giornata in crisi, con una sola vittoria nelle ultime cinque gare ed entrambe hanno cambiato tecnico. L’Ascoli 17° ha perso col Venezia e ha sostituito Bertotto con Rossi, il Pescara 20° (k.o. col Pordenone) ha esonerato Oddo a favore di Breda. Bianconeri con l’ex Udinese Bajic titolare nel 4-4-1-1, Galano a supporto di Ceter nei biancazzurri. La gara cambia dopo 16′: Pucino atterra Nzita, Illuzzi decreta il rigore e Christian Galano lo calcia sotto al sette (17′). Il 29enne attaccante foggiano, ex Bari, è protagonista del raddoppio al 44′: prende palla a centrocampo, si invola in contropiede e serve a l’assist a Ceter. Secondo gol in Serie B per il colombiano classe ’97 prestato dal Cagliari.

Alla ripresa, l’Ascoli non riesce a reagire e al 60′ perde pure Abdelhamid Sabiri, autore del pari contro l’Entella, per una ginocchiata fortuita subita da Bocchetti. Soccorso dall’ambulanza, il trequartista viene portato via in barella. Il Pescara può dilagare: Galano ruba un pallone a centrocampo e serve il neoentrato Capone, ma l’attaccante in prestito dall’Atalanta viene fermato da Leali (67′). Il portiere ex Brescia e Juventus si supera due volte: al 75′, prima su Busellato, poi sulla ribattuta di Galano, al 77′ sempre sul numero 11 pescarese. Nell’Ascoli entra anche il greco Vellios, nel Pescara fa il suo ingresso Omeonga, ma il risultato non cambia. Sette minuti di recupero, poi il finale: al Del Duca, il Pescara vince 2-0 e saluta l’ultimo posto in classifica.
 

ASCOLI (4-4-1-1): Leali; Pucino, Avlonitis, Lukas, Sini; Gerbo (71′ Chiricò), Cavion, Saric, Pierini (46′ Cangiano); Sabiri (65′ Tupta); Bajic (83′ Vellios). A disp. Ndiaye, Sarr, Sarzi Puttini, Corbo, Ghazoini, Donis, Buchel, Lico. All. Rossi.

PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Balzano, Bocchetti, Jaroszynski; Bellanova (71′ Antei), Valdifiori (71′ Busellato), Memushaj, Maistro (64′ Crecco), Nzita (89′ Omeonga); Ceter (65′ Capone), Galano. A disp. Alastra, Scognamiglio, Bocic, Ventola, Di Grazia, Guth, Vokic. All Breda

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta

RETI: 16′ rig. Galano (P), 40′ Ceter (P)

NOTE: ammoniti Gerbo (A), Avlonitis (A), Maistro (P), Saric (A), Valdifiori (P), Memushaj (P). Rec. 2′ pt, 7′ st.



Loading...