Home Spettacolo Spettacolo Ascoli Piceno

CINEMA DIVINO 2013. L’APPUNTAMENTO A COSSIGNANO

0
CONDIVIDI

cinema-divinoASCOLI PICENO. 24 LUG. L’iniziativa, che per il secondo anno consecutivo ha coinvolto anche Marche e Abruzzo, propone per tutta l’estate una ventina di eventi, in un percorso dove cinema ed enogastronomia si incontrano sotto le stelle

La settimana di appuntamenti  con Cinemadivino – Rassegna Marche e Abruzzo, che coinvolgono la provincia di Ascoli Piceno, si conclude venerdì 26 luglio presso le Tenute del Borgo di Cossignano (AP) in Contrada Tre Camini 19, azienda specializzata nella produzione di vini marchigiani e abruzzesi di altissima qualità, frutto del terreno e della posizione geografica particolarmente favorevoli.

Offida Passerina DOC, Montepulciano e Spumante Brut Rosè, sono i vini proposti dall’azienda, che allieteranno il palato di tutti gli spettatori durante la proiezione della commedia italiana Buongiorno papà. La formula vincente di CinemaDivino infatti, è proprio quella di proporre una selezione accurata di film di spessore, proiettati in pellicola da 35 mm, direttamente nelle aie o nelle cantine delle aziende vitivinicole, accompagnando la visione con l’assaggio di calici di vino e di prodotti tipici del territorio. La collaborazione tra le aziende agroalimentari e i giovani chef dell’istituto alberghiero Buscemi di San Benedetto del Tronto, coordinati dal Caffè Soriano, ha permesso di elaborare quattro piatti dal gusto intenso e raffinato che saranno proposti durante tutta la rassegna estiva.

Nel corso di quest’estate 2013, fino alla serata conclusiva del 1° di settembre, la provincia di Ascoli Piceno ospiterà diversi appuntamenti di Cinemadivino che, per il mese di agosto continueranno giovedì 8 presso la cantina Cherri Vini  di Acquaviva Picena (AP) con il film Lincoln, il 12 presso la cantina Cocci Grifoni di San Savino di Ripatransone (AP) con il film Bianca come il latte, rossa come il sangue, il 20 presso la cantina Ciù Ciù di Offida (AP) con il film Educazione siberiana e il 27 presso l’Azienda Velenosi di Ascoli Piceno (AP) con il film Oblivion.

L’iniziativa, nata dieci anni fa in Emilia Romagna, nel tempo è cresciuta e si è diffusa anche in altre Regioni italiane. C/Wine Experience, nuova alleanza tra cinema, vino e paesaggio è il tema di quest’edizione, organizzata da Experience Srl, società guidata dal presidente Simone Mariani, che a partire dal 2012 ha curato il progetto per le regioni Marche e Abruzzo. L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata anche da Slow Food e dal suo presidente Carlo Petrini, che quest’anno ha deciso di patrocinarla e sostenerla su tutta la rete.

Le aziende saranno pronte a ospitare gli spettatori a partire dalle 19.30 con le degustazioni, mentre dalle 20.00 sarà possibile effettuare anche una visita guidata della cantina (su prenotazione). L’inizio delle proiezioni è previsto per le 21.30 e i film saranno sempre anticipati da un cortometraggio. Per chi lo desidera, alle 20.45 è possibile cenare in cantina. Il costo del biglietto d’ingresso è di 12 euro (ridotto 10 euro) e comprende la visione del film, la visita guidata alla cantina e l’assaggio di 3 calici di vino in degustazione. La sola visione del film ha un costo di 9 euro.

Per informazioni e prenotazioni il numero è 342 56 87 122, disponibile nei seguenti orari: ore 10.00-13.00/16.00-18.00.

Oppure contattare via email all’indirizzo mail: [email protected] La prenotazione sarà valida fino alle ore 21.00.

Il calendario completo della rassegna si trova su: www.cinemadivino.net



Loading...