Home Cronaca Cronaca Ancona

Controesodo, week end passato regolarmente nelle Marche

0
CONDIVIDI
A14

Nel fine settimana appena trascorso, del 24 e 25 agosto, nell’ambito del controesodo di questa estate 2019 fortunatamente non si sono registrati incidenti sulla rete autostradale marchigiana dell’autostrada A14, malgrado il traffico sia stato piuttosto sostenuto, soprattutto nella giornata di sabato, e rallentamenti si sono avuti tra le stazioni di San Benedetto del Tronto e Pedaso in direzione nord.

Continua la campagna di educazione stradale “ON SITE” che sta riscuotendo successo tra gli utenti della strada. Nella giornata di ieri, domenica 25 agosto, è stato nuovamente allestito il dispositivo costituito dal Pullman azzurro della Polizia di Stato, dal camper della Croce Rossa Italiana, dallo stand dimostrativo-educativo di Autostrade per l’Italia. Infatti, presso l’area di Servizio di “CONERO EST” era presente la Polizia Stradale, personale di Autostrade e sanitari pronti a fornire la necessaria assistenza.

I numeri ed i contatti raggiunti con il pubblico dimostrano il grande interesse e l’apprezzamento dell’utenza verso l’iniziativa. Gli automobilisti hanno richiesto informazioni sul traffico ma anche formulato domande e curiosità sulla guida e sulle norme del codice della strada.

Dalla mattinata di domenica fino a pomeriggio inoltrato i contatti sono stati 672, di cui 515 adulti e 157 bambini, che si sono sottoposti con entusiasmo ad un simulazione di un percorso di guida effettuato in stato di alterazione dovuto all’assunzione di alcool. In ben 442 hanno partecipato ad un quiz su quesiti riguardanti la circolazione stradale e le corrette condotte di guida, redatti anche in altre lingue europee per gli utenti stranieri. L’80% del pubblico ha appreso dell’iniziativa direttamente in area di servizio ed è stato coinvolto dal personale presente, il restante lo ha appreso dai canali televisivi e radiofonici. La campagna è infatti arricchita anche da messaggi mediatici e dagli sketch ironici che hanno come protagonista e testimonial l’attore comico Dario VERGASSOLA e che utilizzano il linguaggio dell’umorismo per comunicare le tematiche relative alla sicurezza stradale.

Sono state distribuite 406 borracce termiche, 416 kit per l’automisurazione del tasso alcolemico e 36 libricini e scatole di colori per i più piccoli.

In 24 hanno richiesto un esame da parte dei sanitari che hanno proceduto alla rilevazione dei parametri vitali ed ai primi controlli pressori e glicemici, non riscontrando casi di criticità ma dando suggerimenti soprattutto alle persone anziane affaticate dal lungo rientro, soprattutto dalle località del sud Italia verso le regioni del Settentrione, e dalle alte temperature.

L’allestimento del dispositivo all’area di servizio “CONERO EST” proseguirà per i primi due fine settimana di settembre, ancora contrassegnati da bollino rosso per i rientri ed i transiti autostradali.



Loading...