Home Economia Economia Ancona

Coronavirus, Confartigianato Benessere: Nessuna psicosi

0
CONDIVIDI

I saloni di acconciatura ed i centri estetici sono i luoghi in cui vengono maggiormente rispettate le misure di igiene e sicurezza, a beneficio nostro e della nostra clientela, dice Sonia Brunella presidente del settore  benessere di Confartigianato .

La nostra attività  è soggetta a norme stringenti che  impongono ovviamente  la pulizia, la disinfezione e la sterilizzazione di strumenti e attrezzature, ma anche l’igienizzazione dei locali e degli ambienti specifici di lavoro.

Le misure di sicurezza adottate dalle imprese del settore rappresentano una garanzia per i clienti, non solo in presenza di emergenze di tipo sanitario come il coronavirus. E questo deve essere una costante e precisa indicazione a scegliere con consapevolezza ed evitare di affidarsi a soggetti che operano abusivamente, in locali non adibiti allo scopo e in assenza dei requisiti professionali previsti dalla legge.

E’ necessaria la massima attenzione prosegue Luca Casagrande responsabile della categoria benessere di Confartigianato ma la psicosi rischia di fermare   il sistema economico che cerca con grande difficoltà di sopperire alle mille difficoltà imposte dal mercato già di per se complicato; ribadiamo che le nostre imprese lavorano da sempre sotto le rigide imposizioni che le Asur territoriali richiedono, prosegue Luca Casagrande mettendo in totale sicurezza non solo i dipendenti che ci lavorano ma tutti i clienti che si sottopongono ai trattamenti di bellezza e alle loro cure.

Confartigianato Benessere ribadisce che gli imprenditori sono da sempre tenuti a rispettare le prassi stabilite per legge al fine di evitare la trasmissione di patogeni o agenti contaminanti e, oltre alle norme previste a livello nazionale, seguono percorsi di formazione specifici per adeguarsi ai protocolli igienico-sanitari imposti dalle ASL territoriali.

Virus, agenti patogeni e contaminanti fanno parte di tutti quei protocolli di gestione che rappresenta la quotidianità per le nostre imprese che lavorano a strettissimo contatto con le persone, la loro pelle o cute e tutti questi protocolli di disinfezione e sterilizzazione rendono le attività assolutamente sicure.



Loading...