Home Cronaca Cronaca Ancona

Covid, inversione di tendenza: ricoveri tornano ad aumentare nelle Marche

0
CONDIVIDI

Inversione di tendenza nelle ultime 24 ore per i ricoveri dovuti dal Covid che vedono un leggero aumento nelle Marche.

Sale il numero dei ricoverati per covid negli ospedali delle Marche, arrivato nell’ultima giornata a 350, +9 rispetto a ieri, dei quali 54 in terapia intensiva (+1), 75 in semi intensiva (-1), 221 in reparti non intensivi (+9).

Al netto di 15 dimessi, secondo i dati della Regione Marche, l’occupazione dei posti letto è al 21,09% per le intensive e del 29,3% (296 posti su 1.010) per l’area medica.

Sono otto i decessi registrati nell’ultima giornata: sono morti 5 uomini e 3 donne, di età compresa tra 80 e 93 anni, tutti con patologie pregresse, che fanno salire il totale a 3.361 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Ci sono 63 persone in osservazione nei pronto soccorso, tecnicamente non ricomprese tra i ricoverati, e 215 ospiti di strutture territoriali a Campofilone, Galantara, Macerata Feltria, Corinaldo, Sant’Elpidio a Mare, Ripatransone. I positivi alla data di oggi sono 20.562 (+107), dei quali 20.212 in isolamento domiciliare.

Le persone in quarantena (positivi in isolamento, gente in attesa del tampone e contatti di casi positivi) sono invece 69.992, di cui 4.477 sintomatici. I dimessi/guariti dall’inizio della pandemia superano i 200mila (200.475), 2.153 più di ieri.

Loading...