Home Cronaca Cronaca Ancona

Due donne rom si fingevano amiche figli e derubavano anziane

0
CONDIVIDI

Operazione della Squadra mobile di Ancona a Bologna

Avvicinavano anziane per le vie del centro di Ancona e riuscivano, millantando amicizie con i loro figli o con altri stratagemmi, ad entrare nelle loro case per derubarle

Era questo il ‘modus operandi’ di due donne pluripregiudicate rom, arrestate a Bologna dalla Squadra Mobile di Ancona.

Sono almeno quattro le ultrasettantenni che sono finite nel mirino delle due ladre.

Gli agenti, hanno eseguito due ordinanze di custodia agli arresti domiciliari emessi dal gip. 

Gli agenti hanno raccolto varie segnalazioni ed elementi che inchioderebbero in modo inequivocabile le due donne, che approfittavano della minorata difesa degli anziani per compiere furti o tentati furti ai loro danni.



Loading...