Home Politica Politica Macerata

“KYENGE TORNA IN CONGO”, UNICO INDAGATO COORDINATORE FN DI MACERATA

0
CONDIVIDI

forza-nuova-ius-blitzMACERATA 17 OTT. La procura della Repubblica di Macerata ha chiuso l’inchiesta sul manifesto ‘Kyenge torna in Congo’ affisso nella notte fra l’8 e il 9 maggio davanti alla sede del Pd.

Unico indagato resta il coordinatore provinciale di Forza Nuova Tommaso Golini, che ha ricevuto l’avviso di chiusura delle indagini e ora ha 20 giorni di tempo per chiedere di essere interrogato o presentare una memoria difensiva. Lui si dichiara estraneo ai fatti, ma la Digos aveva sequestrato varie prove a suo carico.



Loading...