Home Cronaca Cronaca Ancona

Lavoro, tre operai feriti caduti dal tetto nel fermano

0
CONDIVIDI
Ambulanza (foto di repertorio)

Ancora feriti nel mondo del lavoro delle Marche a causa di una caduta accidentale.

Tre operai sono rimasti feriti, uno in modo grave, dopo esser caduti dal tetto di un’abitazione sulla quale stavano lavorando. L’incidente è avvenuto ad Amandola, in provincia di Fermo.

Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto, sembra che sia stato un crollo parziale della struttura a provocare la caduta degli operai. Due di loro hanno riportato alcune fratture mentre il terzo è in condizioni più gravi ed è stato trasferito con l’eliambulanza all’ospedale di Ancona. I tre operai stavano lavorando nel cantiere per la realizzazione di un progetto di social housing ad Amandola, che comprende una trentina di alloggi per i terremotati. Sul posto il sindaco Adolfo Marinangeli, i vigili del fuoco, che sono stati i primi ad intervenire, i mezzi di soccorso, i carabinieri e le autorità sanitarie. I tre lavorano per una ditta di Manfredonia (Foggia) e sarebbero di origini pugliesi.



Loading...