Home Cultura Cultura Ascoli Piceno

Ascoli, al via la rassegna “La cultura dei luoghi”

0
CONDIVIDI
La cultura dei luoghi
La cultura dei luoghi
La cultura dei luoghi

ASCOLI PICENO 14 LUG.  La rassegna “La cultura dei luoghi – Bande e Cori nel Piceno”, promossa dalla Provincia in collaborazione con l’Arcom e l’Anbima, prenderà il via venerdì 15 luglio, alle 21.30, con un appuntamento d’eccezione, che si svolgerà, ad ingresso libero, nella splendida cornice della cattedrale di Sant’Emidio di Ascoli Piceno.

Il concerto di inaugurazione vedrà, infatti, insieme una formazione strumentale, il Pompadour Brass Quintet con musiche di Hendel, Charpentier, Purcell, Haydn, Clarke, Mouré e ben sei cori: il Coro “Ventidio Basso” di Ascoli Piceno e le Corali Cappella Musicale Cattedrale e “P. Domenico Stella” di San Benedetto del Tronto, la corale “Le Ville” di Castel di Lama e le corali “Sisto V” di Grottammare e “Madonna di San Giovanni” di Ripatransone, sotto la direzione del maestro Massimo Malavolta. Nel repertorio che sarà eseguito figura la Missa Brevis di Jacob De Haan per coro, ottoni, timpani e organo.

Si preannuncia dunque una serata davvero speciale in cui il pubblico avrà l’opportunità unica di apprezzare circa 200 musicisti impegnati in un evento speciale all’insegna della grande musica e dell’arte. La manifestazione proseguirà domenica 17 luglio con un altro straordinario appuntamento nella frazione Venagrande di Ascoli Piceno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here