Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

CACCIATORE UCCIDE CINGHIALE DURANTE UN PERIODO DI CACCIA PROIBITA E VIENE DENUNCIATO

0
CONDIVIDI

cinghiali-mortiPESARO. 25 MAR. Ha sparato ed ucciso un cinghiale, in un periodo in cui la caccia è proibita. Così un bracconiere è stato denunciato dal Corpo forestale dello Stato a Sassofeltrio, in provincia di Pesaro Urbino.

A notarlo è stato uno degli componenti dell’Unità di “Gestione Ungulati”, che ha avvertito la forestale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here