Home Sport Sport Macerata

Ciclismo, Matelica entra nel clima della Tirreno Adriatica

0
CONDIVIDI

Matelica entra nel clima della Tirreno Adriatico con un evento in programma domani, giovedì 7 marzo, alle ore 18 al Teatro Piermarini per parlare di ciclismo e del felice connubio con le terre del Verdicchio. Novità della 54esima edizione dell’importante gara ciclistica, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport e in programma dal 13 al 19 marzo, è infatti la tappa Wine Stage che lunedì 18 partirà da Matelica e si concluderà a Jesi. Sarà una frazione suggestiva oltre che appassionante, che attraverserà i luoghi di produzione; un’idea nata per legare sport e territorio e per valorizzare le Marche come terra di grandi vini, proposta dalla Regione Marche e sposata dai Comuni coinvolti e da Imt – Istituto marchigiano di tutela vini.

L’amministrazione comunale di Matelica ha sostenuto il progetto con convinzione: “Sono molto contenta e soddisfatta– commenta l’assessora allo sport e al turismo, Cinzia Pennesi – perché si sta delineando una bella sinergia con il Comune di Jesi nell’ottica di promuovere e comunicare l’eccellenza del Verdicchio in modo più integrato. Speriamo si prosegua su questa strada, guardando anche agli spunti che la gara offrirà per il cicloturismo e alle opportunità di un settore in crescita come l’enoturismo”.

Nel corso dell’evento al Piermarini, organizzato dal Comune di Matelica, verrà presentata la tappa sottolineando lo spirito con cui è nata; si parlerà di ciclismo a tutto tondo, dei valori di questo sport e delle opportunità che offre nel veicolare le eccellenze del territorio. Parteciperanno: il sindaco Alessandro Delpriori, gli assessori Cinzia Pennesi e Roberto Potentini; Marco Scarponi, presidente della Fondazione Michele Scarponi e del Comitato Tappa; Diego Pierelli ed Eddo Romagnoli del Comitato Tappa, Lino Secchi (Federciclismo Marche), Antonio Centocanti (Imt), Umberto Gagliardi (Associazione produttori Verdicchio di Matelica), Alessandro Casoni (Unione Montana di San Severino), Marcello Crescentini (Gruppo ciclistico Matelica) e Sebastiano Gubinelli, con la sua testimonianza di una passione sportiva non scalfita dall’età. Condurrà il giornalista Umberto Martinelli.

 

Il 18 marzo Piazza Mattei si vestirà a festa per la partenza della tappa in programma alle ore 12; ci saranno le scuole, tante associazioni oltre ai produttori del Verdicchio di Matelica, presenti con uno stand per valorizzare le tante qualità della doc. La gara seguirà un percorso suggestivo che attraverserà gli splendidi paesaggi tra i vigneti del territorio comunale, salirà poi verso Cingoli per raggiungere Jesi attraverso la zona dei Castelli.

Il venerdì e il sabato precedenti la gara, inoltre, è in programma al Multiplex Giometti la proiezione per le scuole del film Wonderful Losers di Arunas Matelis, documentario sul ciclismo tra i candidati agli Oscar 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here