Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

LA GDF DI PESARO SCOPRE EVASIONE FISCALE DA 150 MILIONI DI EURO

0
CONDIVIDI

gdf_controlloPESARO. 21 MAR. La guardia di finanza di Pesaro ha scoperto un’evasione fiscale da 150 milioni di euro nel settore del mobile, gestita da un’organizzazione che faceva capo a un noto imprenditore locale.

Dieci le persone denunciate fra Pesaro e Salerno. I componenti attraverso una società di comodo con ramificazioni a San Marino e in Tunisia, simulavano un grosso giro d’affari con l’estero per acquistare materie prime in Italia senza pagare l’Iva.

Nell’operazione sono stati sequestrati beni per 20 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here