Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

Ospedale Marche Nord: “Assunzioni nei vincoli nazionali”

0
CONDIVIDI
ospedale

La direzione generale di Marche Nord in merito alla notizia apparsa sul Resto del Carlino redazione Pesaro di oggi spiega che Marche Nord, così come approvato dalla Regione Marche, dal 2015 ad oggi, è stata autorizzata ad assumere personale per il massimo possibile nel rispetto dei vincoli normativi nazionali per un investimento di 4.725 milioni di euro. Assunzioni come mai realizzate negli ultimi 10 anni. Nell’anno 2014 contava 1933 dipendenti, nel 2015 l’Azienda Marche Nord contava complessivamente 2008 dipendenti e il trend negli anni successivi è aumentato fino ad avere al 31 dicembre 2017 un numero di unità pari a 2137, con un aumento dal 2013 al 2017 di 204 unità e di 129 unità dal 2015 al 2017. Si rappresenta che a maggio 2018 il contingente di personale dell’Azienda è ancora aumentato passando a 2144 unità (+7 teste). Sono in fase di conclusione  i procedimenti concorsuali per assunzioni a tempo indeterminato che potranno perfezionarsi con l’approvazione del Piano assunzioni da parte della Regione di cui alla determina n. 280/2018. A ciò si aggiungono processi di esternalizzazione servizi no-core (non sanitari) favorendo l’ ulteriore incremento quali-quantitativo di personale sanitario assistenziale.
Nell’anno 2016 Marche Nord ha richiesto la modifica della dotazione organica, approvata dalla Regione Marche con delibera di Giunta n.1192/2016 consistente nella istituzione anche di cui 25 dirigenti medici e n. 8 infermieri.
Occorre evidenziare che il Piano occupazionale così come definito con la determina n. 280/2018 è coerente con i vincoli nazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here