Home Cronaca Cronaca Fermo

Rifiuti tossici e pericolosi, sequestro GDF a Campiglione

0
CONDIVIDI
Finanza

Importante operazione per la sicurezza dell’ambiente e di tutti i cittadini condotta nei giorni scorsi dal personale della Guardia di Finanza.

In un capannone e nell’area perimetrale di dimensione complessiva di 680 mq nella zona industriale e commerciale di Campiglione di Fermo, erano stoccati rifiuti pericolosi tra cui decine di fusti e lattine contenenti sostanze chimiche fuoriuscite e maleodoranti. Lo stabile e l’ area perimetrale sono stati sequestrati dal Comando provinciale di Fermo – Nucleo di Polizia Economico-finanziaria della Guardia di Finanza

Il capannone era adiacente a un’area utilizzata da proprietari di animali domestici dove gli stessi potevano essere lasciati in libertà.

 

Ancora non possibile quantificare quanto materiale e soprattutto la provenienza di quanto trovato dalle Fiamme Gialle, anche a causa del pessimo stato dello stabile.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here