Home Cronaca

SCIAME SISMICO A LARGO DI MACERATA E ANCONA, SCOSSE DI MAGNITUDO 2

0
CONDIVIDI
Terremoto a largo di Ancona

terremotoMACERATA 10 AGO. Continua l’attività dello sciame sismico a largo delle coste maceratesi, cominciato con la prima scossa il 31 luglio a largo di Porto Recanato e ripreso  venerdì scorso.
La zona interessata è a largo di Macerata e al confine con le acqua anconetane. L’ultima scossa si è verificata questa notte all’una circa con un magnitudo 2. Nella giornata di sabato si sono verificate oer 17 scosse di una magnitudo media di 2 con qualche punta di 3,5.
L’epicentro dello sciasme sismico è registrato in una profondità che varia tra 0,6 e 9,7 km.

F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here