Home Sport Sport Macerata

Volley, Castellana-Lube: Medei “Mancato agonismo”

0
CONDIVIDI
Volley

Le interviste dopo Castellana Grotte-Lube dei protagonisti della sfida di Superlega.

Giampaolo Medei: “Abbiamo un po’ di problemi fisici in questo momento, da risolvere al più presto, dunque la formazione è dettata praticamente dall’infermeria, inoltre ho fatto la scelta di far giocare Zhukouski perché secondo era il caso di concedergli una partita di gioco. Siamo arrivati alla gara con poche energie mentali, ci è mancato agonismo e dopo il primo set liscio il match si è messo su binari scomodi, dopo un periodo in cui abbiamo consumato molto dal punto di vista nervoso. Avevamo, come detto, assenze e questo fa parte del gioco, ma credo che abbiamo pagato più di tutti il periodo dispendioso. A breve dovremo tornare ad allenarci al completo e sarà importante farlo bene per farci trovare pronti per gli impegni importanti”.

Tsimafei Zhukouski: “Abbiamo iniziato bene la gara, mettendo in campo la nostra pallavolo nel primo set. Poi non so cosa sia successo, forse abbiamo perso lucidità e tranquillità mentre Castellana è stata brava a metterci in difficoltà con il servizio, senza avere niente da perdere. La stanchezza non è un alibi, tutti giocano praticamente ogni 3-4 giorni, dobbiamo lavorare in palestra per migliorare ancora”.

 

Alberto Casadei: “Oggi non è andata bene, veniamo da un periodo post-mondiale in cui abbiamo dato tutto per la gara di Champions e siamo arrivati a questo match con una formazione forzata e con pochi allenamenti. Siamo mancati in tante cose, complimenti agli avversari, abbiamo fatto vedere il nostro volley nel primo set poi non c’è stata l’energia giusta per portare a casa il match. Non è un alibi, ma un calendario così fitto sicuramente spreme molte energie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here