Home Sport Sport Macerata

Volley, Lube già in Turchia per la sfida di Champions League

0
CONDIVIDI
Lube Banca Marche
Lube Banca Marche
Lube Banca Marche

MACERATA 22 MAR. Cucine Lube Civitanova già ad Ankara, dove mercoledì scenderà in campo contro l’Halkbank per il match di ritorno dei Playoffs 6 di Champions League. Stamattina, a poche ore di distanza da Gara 3 dei quarti di finale play off scudetto vinta ieri sera contro Latina, squadra e staff sono partiti alla volta della capitale turca, dove dopodomani (si gioca alle 16.30 italiane) si deciderà quale tra le due formazioni accederà alla Final Four della massima competizione europea, in programma nel weekend 16-17 aprile a Cracovia, in Polonia.

Forti del successo per 3-2 ottenuto giovedì scorso di fronte al pubblico entusiasta dell’Eurosuole Forum, gli uomini di Blengini cercano la vittoria sul difficile campo turco (con qualsiasi risultato) che garantirebbe l’accesso all’atto conclusivo della Champions League 2016.

“Conosciamo bene la forza dell’avversario – dice il tecnico della Cucine Lube Civitanova, Gianlorenzo Blengini – Siamo consapevoli che l’Halkbank è una squadra molto forte, ben costruita e solida, con giocatori di grande qualità ed esperienza, in continua crescita. Dunque non devo certo presentare l’Ankara, l’abbiamo tutti osservata in campo giovedì scorso a Civitanova, oltre che nei Playoffs 12 dove ha eliminato Modena. Di conseguenza mercoledì pomeriggio ci aspettiamo un’altra battaglia, siamo pronti e preparati ad affrontarla per provare a raggiungere il nostro obiettivo. Giochiamo fuori casa una partita molta difficile, come è normale che sia arrivati a questa fase della massima competizione europea, visto che dalla sfida tra noi e turchi uscirà la formazione qualificata alla Final Four di Champions League”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here