Home Cultura Cultura Ancona

Al Museo Archeologico Nazionale delle Marche presentazione del progetto di Archeotouch “Mitico Eracle”

0
CONDIVIDI
Museo
Il Museo Archeologico Nazionale delle Marche

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, venerdì 3 dicembre, il Museo Archeologico Nazionale delle Marche in collaborazione con il Comune di Ancona presenta il nuovo progetto di Archeotouch:“Mitico Eracle”.

L’evento avrà inizio alle ore 10.00 con i saluti di Nicoletta Frapiccini, Direttore del MAN Marche e di Emma Capogrossi, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Ancona. Saranno presenti all’evento gli ospiti delle residenze e dei centri diurni del Comune di Ancona che parteciperanno a un’attività rivolta a tutti.

Di seguito verrà illustrata la storia di Archeotouch: un progetto rivolto ai disabili psico-fisici e sensoriali, ideato dal Museo e condotto da oltre dieci anni in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Ancona, che ha come obiettivo principale rendere il patrimonio culturale fruibile e accessibile a ogni tipo di pubblico, senza barriere. Il nuovo percorso di Archeotouch “Mitico Eracle” ha come protagonista l’antico eroe greco e le sue fatiche, diventando simbolo di virtù, forza fisica ma anche morale, e onestà.I reperti archeologici da cui prende spunto il percorso sono una statuetta in bronzo proveniente da Castelbellino e raffigurante Ercole in assalto, e un piattello in ceramica attica a figure rosse dalla necropoli di Sirolo, dove è rappresentato l’eroe con la pelle di leone sul capo, elemento che lo contraddistingue.

L’obiettivo di questa edizione è lavorare su sé stessi prendendo spunto dalla figura di Eracle e dalle sue qualità, e rappresentando il proprio punto di forza e le caratteristiche personali che lo rendono unico.

L’ingresso all’evento è gratuito, green pass obbligatorio.

Loading...