Home Sport Sport Mondo

Azzurri campioni d’Europa: Inghilterra battuta ai rigori

0
CONDIVIDI
L'abbraccio degli azzurri

L’Italia è campione d’Europa con la nazionale di Mancini che batte l’Inghilterra dopo i calci di rigori 4-3. Decisivo l’errore di Saka.

I tempi regolamentari e quelli supplementari fanno terminare la partita sull’1-1 e la parola passa ai rigori.

La squadra di Southgate passa da subito in vantaggio dopo 2’ con Shaw.

L’Italia soffre ma nella ripresa domina e trova il pari al 67’ con una zampata di Bonucci.

Poi l’epilogo dagli undici metri con la decisiva parata di Donnarumma.

Italia Inghilterra 4-3 dcr (1-1 dts): risultato e tabellino

RETE: 2′ Shaw (Eng), 67′ Bonucci (I).

ITALIA (4-3-3) Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson (dal 118′ Florenzi); Barella (dal 55′ Cristante), Jorginho, Verratti (dal 97′ Locatelli); Insigne, Immobile (dal 55′ Berardi), Chiesa (dall’86’ Bernardeschi). A disp. Sirigu, Meret, Pessina, Acerbi, Bastoni, Toloi. All. Roberto Mancini.

INGHILTERRA (3-4-2-1): Pickford; Walker (dal 119′ Sancho), Maguire, Stones; Trippier (dal 71′ Saka), Phillips, Rice (dal 74′ Henderson, dal 119′ Rashford), Shaw; Mount (dal 99′ Grealish), Sterling; Kane. A disp. Ramsdale, Johnstone, Rashford, Mings, Coady, Sancho, Calvert-Lewin, James, Bellingham. All. Gareth Southgate.

ARBITRO: Bjorn Kuipers (Ned).

AMMONITO: Barella (I), Bonucci (I), Insigne (I), Chiellini (I), Maguire (Eng), Jorginho (I).



Loading...