Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

BANCA POPOLARE DI ANCONA, A MONTE CERIGNONE IMPIEGATO DENUNCIATO PER TRUFFA A CLIENTI ANZIANI

0
CONDIVIDI

banca_popolare_anconaPESARO URBINO 20 DIC. Truffa in banca. E’ quello che è successo alla Banca Popolare di Ancona dove un addetto allo sportello di Monte Cerignone, in provincia di Pesaro Urbino, avrebbe approfittato del rapporto di fiducia che aveva con alcuni clienti anziani per impossessarsi di ingenti somme di denaro.
Secondo le indagini delle forze dell’Ordine l’impiegato avrebbe fatto firmare contabili bancarie senza l’importo che veniva poi messo da lui più alto di qauanto richiesto intascando così la differenza. L’ammontare della sua attività è arrivato a toccare la somma di 200 mila euro in tre anni.
L’uomo è stato dunque denunciato dalle Forze dell’Ordine.



Loading...