Home Sport Sport Ascoli Piceno

Bari-Ascoli 3-0, amnesia Picchio nella ripresa

0
CONDIVIDI
Ascoli Picchio

Picchio non pervenuto nel turno di serie B disputato ieri contro il Bari nello Stadio San Nicola.

La squadra di Fiorin ha tenuto testa ai Galletti per un tempo e poco più, poi gli episodi e una gran mezz’ora nel secondo tempo da parte dei pugliesi hanno deciso il match. Galano all’8 fa esplodere i tifosi biancorossi che non fanno tempo a sedersi che già si devono rialzare per festeggiare il 2-0 di Import.

Al ’28 il tris lo cala Floro Flores per il definitivo 3-0.

BARI (4-3-3): Micai; Cassani, Capradossi, Gyomber, Morleo; Tello, Petriccione, Busellato (1′ st Brienza); Galano (35′ st Anderson), Floro Flores (30′ st Nenè), Improta. A disp. De Lucia, Conti, Tonucci, Kozak, Cissè, Salzano, Iocolano, Fiamozzi. All. Grosso.

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Mogos, Padella (25′ st De Santis), Gigliotti, Mignanelli; Carpani (24′ st Rosseti), Buzzegoli, Bianchi; Clemenza (40′ pt Cinaglia), Favilli, Parlati. A disp. Ragni, Santini, Lores Varela, De Feo, Addae, Castellano, Florio, Pinto, D’Urso. All. Fiorin.

ARBITRO: Serra di Torino

RETI: 8′ st Galano (B), 13′ st Improta (B), 28′ st Floro Flores (B).

NOTE: ammoniti Gyomber (B), Improta (B), Parlati (A), Carpani (A), Petriccione (B). Espulso al 37′ pt Gigliotti (A). Rec. 3′ pt, 2′ st.



Loading...