Home Economia

Edma Reti Gas: da Ancona a Senigallia, previsti circa 4,5 milioni di euro di investimenti

0
CONDIVIDI
Edma Reti Gas

Edma Reti Gas, società del gruppo Estra che si occupa di distribuzione del metano, investirà nel corso del 2022, in tutto il territorio dei 15 Comuni gestiti, circa 4,5 milioni di euro per lavori di ammodernamento del parco contatori, delle reti e degli impianti.

Da alcuni mesi è in corso un importante processo di riorganizzazione, in particolare dei servizi tecnici di progettazione e manutenzione delle reti e degli impianti. Con la capillare diffusione delle reti esistenti nel territorio, realizzate a suo tempo dalle amministrazioni comunali, la società è particolarmente impegnata nella risoluzione delle interferenze delle reti con altri sottoservizi (linee elettriche, di telecomunicazioni..) relativamente alla realizzazione di nuove opere pubbliche.

In quest’ottica si colloca il progetto di Edma Reti Gas per il plesso ospedaliero regionale di Torrette. Il progetto, recentemente approvato dal Comune, si riferisce a due distinti interventi: il primo, peraltro già prontamente realizzato per favorire l’avanzamento dei lavori comunali, ha compreso lo spostamento del percorso di circa 90 ml di tubazione in acciaio che, seppur in piena efficienza e sicurezza, interferiva con l’area di intervento per la realizzazione delle fondazioni di sostegno alla passarella in corso di costruzione; il secondo, in programma nei prossimi mesi estivi, riguarda la costruzione di una seconda linea di alimentazione dell’ospedale, che può essere fornita anche con carri bombolai provvisori, in caso di necessità. Tale opera assicurerà migliori livelli di sicurezza e continuità di fornitura per il nosocomio ed avrà una consistenza di circa 170 ml di nuova tubazione in acciaio. Il costo complessivo del progetto, interamente sostenuto da Edma Reti Gas, ammonta ad € 165.000.

Sono poi allo studio ipotesi di riqualificazione di altre reti, in concomitanza con un ambizioso programma di riqualificazione della pavimentazione stradale del Comune di Ancona. Stessa cosa per il territorio di Senigallia, dove sarà anche spostata una tubazione interferente con la sistemazione dello snodo stradale della Penna per un intervento di Edma Reti Gas di circa € 100.000.

Edma Reti Gas S.r.l., controllata del Gruppo Estra, si occupa di distribuzione del gas e gestisce una rete gas di 1.300 km con 117 mila punti di riconsegna, in 15 comuni della provincia di Ancona: Ancona, Agugliano, Belvedere Ostrense, Camerano, Camerata Picena, Castelfidardo, Chiaravalle, Falconara Marittima, Offagna, Monsano, Monte San Vito, Montemarciano, Morro d’Alba, San Marcello e Senigallia.

Loading...