Home Politica

Formazione continua area di crisi del distretto pelli/calzature fermano-maceratese

0
CONDIVIDI
Gas Plus Storage
Stefano Aguzzi (regione.marche.it)

La Regione Marche, su proposta dell’assessore al Lavoro Stefano Aguzzi, ha approvato un incremento di risorse da destinare all’avviso pubblico per azioni di formazione continua rivolte alle imprese dell’area di crisi del Distretto pelli – calzature fermano-maceratese.

“Le attività formative – specifica Aguzzi – sono rivolte ad aziende con sede legale e operativa in uno dei comuni afferenti l’area di crisi il distretto pelli-calzature del fermano-maceratese e sono finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo esistente da realizzarsi tramite la riqualificazione professionale degli occupati, la riqualificazione delle produzioni, l’innovazione digitale, l’efficientamento dei processi, lo sviluppo dell’internazionalizzazione e il passaggio generazionale all’interno dell’azienda con particolare attenzione al settore calzaturiero così come definito dagli indirizzi strategici del PRRI”.

Con la dotazione finanziaria iniziale, pari a 300.000 euro, sono stati finanziati i primi 8 progetti formativi. “L’incremento di risorse ha quasi raddoppiato lo stanziamento inziale consentendo il finanziamento di tutti i restanti 12 progetti formativi e pertanto la riqualificazione di tutto il personale delle aziende coinvolte nelle progettualità presentate dell’area di crisi del distretto delle pelli- calzature fermano maceratese” conclude l’assessore.

Loading...