Home Sport

MONDIALI 2014: GERMANIA, USA, BELGIO E ALGERIA COMPLETANO LE NAZIONALI AGLI OTTAVI

0
CONDIVIDI

mondiali_mascotteRIO DE JANEIRO 27 GIU.  Si sono chiusi ieri gli ultimi gruppi del Mondiale, che hanno decretato le ultime quattro qualificate agli ottavi di finale. Nel Gruppo G la Germania ha sconfitto gli USA 1-0 grazie a un bel gol di Thomas Muller, che raggiunge a quota quattro gli altri due capocannonieri Messi e Neymar. Invece al Portogallo contro il Ghana non è bastato il 2-1 finale, maturato grazie all’autorete di Boye e al primo gol nel torneo del Pallone d’Oro Cristiano Ronaldo, arrivato dopo il momentaneo pareggio dell’ex Modena e Udinese Asamoah Gyan. I lusitani hanno pagato la deficitaria differenza reti, sulla quale ha pesato lo 0-4 dell’esordio contro la Germania. Arrivati a pari punti con gli USA, gli americani sono passati come secondi.

Nel Gruppo H il Belgio ha chiuso a punteggio pieno grazie alla vittoria 1-0 contro la Corea del Sud (gol di Vertonghen), nonostante l’espulsione del centrocampista Defour. Nell’altro match, alla Russia di Fabio Capello non è bastato il pareggio 1-1 con la sorprendente Algeria (reti di Kokorin e Slimani), che si è così qualificata agli ottavi come seconda. Nella prima gara della fase a eliminazione diretta, quindi, le gare saranno Belgio-USA e Germania-Algeria.

La ripresa del torneo è fissata per domani con i primi due ottavi di finale: Brasile-Cile (18 italiane) e Colombia-Uruguay (alle 22).



Loading...