Home Consumatori Consumatori Ancona

OPEN DAY Salute DONNA, domani 22 aprile ad Ancona

0
CONDIVIDI
Salute Donna

Ancona – OPEN DAY Salute DONNA in programma domani 22 aprile alla Mole Vanvitelliana, sala Boxe, a cura della Fondazione ONDA e condotta in collaborazione con l’ Azienda Ospedali Riuniti.

Previa prenotazione (071. 5962530 , e-mail [email protected]) le cittadine sono invitate a partecipare alla giornata informativa su tematiche ostetriche e ginecologiche/oncologiche: “siamo grati alla fondazione Onda, Hopenweek e Azienda Ospedali Riuniti- sottolinea l’assessore alle politiche sociali e Sanità e presidente nazionale Rete Citta Sane OMS, Emma Capogrossi- per questa preziosa opportunità che permette a chiunque lo desideri di informarsi rispetto a tematiche inerenti la salute femminile che verranno presentate da specialisti tra i quali il Direttore della Clinica di ostetricia e Ginecologia del Salesi. Informazione e prevenzione sono essenziali, a maggior ragione dopo un periodo nel quale, a causa dell’emergenza pandemica, molte donne non sono riuscite ad accedere a visite di controllo e a iter terapeutici e assistenziali. L’auspicio è che l’iniziativa sia di stimolo per molte cittadine, donne e ragazze, affinchè non trascurino la propria salute”

Il Professor Ciavattini Andrea, Direttore della Clinica Ostetrico-Ginecologica degli Ospedali Riuniti di Ancona, Presidio G.Salesi e la sua équipe sono lieti di partecipare all’iniziativa promossa dalla Fondazione Onda per la salute femminile. In occasione dell’open week organizzato, invitano tutta la popolazione all’incontro che si terrà domani 22 Aprile 2022, con il patrocinio del Comune di Ancona, alla Mole Van Vitelliana (sala Boxe).

L’iniziativa, che si svolgerà mediante un incontro in presenza, verterà su tematiche ostetriche e ginecologiche di forte impatto sociale, medico e culturale. Lo scopo della riunione è diffondere in maniera più consapevole i servizi svolti dalla Clinica Ostetrica del Salesi, al fine di migliorare la comunicazione e il rapporto con le utenti.

Verranno trattate tematiche molto attuali ed importanti. Nella sezione ostetrica, che si svolgerà la mattina dalle 09:00 alle 13:00 si affronteranno gli argomenti del rivolgimento fetale per manovre esterne nel feto podalico e la possibilità di affrontare un parto vaginale dopo un taglio cesareo. La seconda parte della
mattinata sarà rivolta alla grande tematica delle indagini prenatali e verranno discusse tutte le possibilità per effettuare una diagnosi prenatale precoce che possa fornire ai futuri genitori, le risposte per un percorso gravidico sereno e consapevole.

Il pomeriggio, dalle ore 15:00 alle ore 18:00 si affronteranno tematiche ginecologiche, che si concentreranno principalmente sui percorsi di screening, diagnosi, terapie e presa in carico per le principali patologie oncologiche femminili. Si discuterà delle nuove metodiche di diagnosi e del
percorso multidisciplinare che esiste nella nostra realtà ospedaliera per il miglior approccio a pazienti “fragili” e bisognose di alte competenze specifiche sia diagnostiche che terapeutiche.

Loading...