Home Sport Sport Pesaro-Urbino

Paraciclismo, ultimi preparativi a Corridonia per la CDM

0
CONDIVIDI

Martedì è previsto a Corridonia il sopralluogo del belga Thierry Diederen, autorevole delegato dell’Unione Ciclistica Internazionale già presidente della giuria del Giro d’Italia 2011, e dei sig.ri Costantino e D’Antoni dell’associazione “Giubileo” di Roma per incontrarsi con i dirigenti del Club Corridonia e alcuni membri del Comitato Operativo Ristretto per un ulteriore definitivo sopralluogo sul tracciato della Coppa del Mondo di paraciclismo, l’evento nazionale sportivo dell’anno, che si svolgerà dal 7 al 12 maggio.

Le gare si svilupperanno tutte a Corridonia su un circuito di circa dieci chilometri. Ciò per meglio coniugare l’aspetto primario della sicurezza dei partecipanti e dello spettacolo, vista la numerosa partecipazione di atleti di altissimo livello provenienti da tutto il mondo. Non da meno si dovrà conciliare tutto ciò anche con la mobilità della cittadinanza che verrà assicurata da numerosi varchi. Anche la Polizia Municipale è attivamente impegnata – per così dire – per conciliare e coordinare il tutto. Il Comandante Alberto Sgolastra, che vanta una indubbia competenza – coadiuvato da tutto il locale Corpo –  sta curando con attenzione ogni particolare tecnico per permettere una regolare e appassionata partecipazione da parte di tutti.

Il signor Diederen valuterà collegialmente anche alcuni altri aspetti logistici per la sala stampa, la segreteria e per i servizi medico-sanitari connessi all’evento mondiale che, come ricordiamo, vedrà la partecipazione di ben 38 squadre nazionali, mediaticamente patrocinato dal QN Resto del Carlino. La visita contemplerà anche una valutazione tecnica sulla cerimonia inaugurale, prevista per mercoledì 8 maggio – molto attesa dalla cittadinanza – per fissarne tutti i suggestivi particolari organizzativi.

Per ulteriori informazioni: [email protected]



Loading...