Home Cronaca Cronaca Ancona

Prostituzione, scoperta casa squillo a Falconara Marittima

0
CONDIVIDI
Prostituzione (foto di repertorio)

Importante operazione anti prostituzione a Falconara Marittima dove è stata scoperta un’altra casa per appuntamenti.

In questo caso, in un condominio in via Flaminia, erano due cubane, di 45 e 46 anni, regolari sul territorio nazionale, a ricevere clienti, soprattutto il mattino, con tariffe ‘maggiorate’ fino a 70 euro a prestazione. Nei guai è finita una terza cubana, 28enne, residente in provincia di Ancona, a cui era intestato il contratto d’affitto dell’appartamento, segnalata alla Procura di Ancona: dovrà pagare una multa di 320 euro per non aver comunicato l’ospitalità fornita alle due connazionali e rischia di essere indagata per favoreggiamento delle prostituzione.

L’operazione è avvenuta grazie al lavoro di un agente che si è finto cliente scoprendo questo giro di prostituzione.



Loading...