Home Cronaca Cronaca Ancona

Vigile del fuoco muore a 49 anni mentre lavora con un amico

0
CONDIVIDI
Garofalo
Lutto per la scomparsa di Giuseppe Bono

Andrea Giachi 49 anni, vigile del fuoco in servizio al Comando di Ancona, è mancato dopo un improvviso malore verso le ore 13, nel primo pomeriggio di oggi. Giachi era fuori servizio e si trovava con un amico a svolgere lavori in un agriturismo di Ancona quando si è accasciato a terra perdendo conoscenza.

I soccorsi del 118 subito intervenuto sono stati inutili. «Abile autista dei mezzi di soccorso ha sempre espresso spiccate competenze professionali che metteva a disposizione della collettività e dei colleghi senza risparmiarsi». Così lo ricordano i colleghi di Ancona.

«La notizia ha gettato nello sgomento il com.te ing. Mariano Tusa e tutto personale del Comando che si stringono attorno al dolore della famiglia» sottolineano i vigili del fuoco di Ancona. La camera ardente sarà allestita nella casa funeraria Le Muse, alla Baraccola di Ancona

Giachi, dopo aver svolto il servizio militare nei vigili del fuoco nel 1992, è entrato nei ruoli del personale operativo come vigile del fuoco nel 2017 e dopo un periodo al Comando di Pesaro Urbino è giunto ad Ancona due anni fa. ABov

Loading...