Home Sport Sport Macerata

Volley, Jeroncic (Lube): Onorato di essere arrivato qui

0
CONDIVIDI

Il centrale Rok Jeroncic si è unito al gruppo: “Un onore vestire la maglia della Cucine Lube!”.

L’azzurrino Rok Jeroncic ha iniziato ad allenarsi con la Cucine Lube Civitanova. Ingaggiato nel mercato estivo, il centrale classe 2001 di 207 cm, sloveno di nascita ma con passaporto italiano, è arrivato all’Eurosuole Forum venerdì sera per iniziare un lavoro differenziato in sala pesi con il preparatore biancorosso Max Merazzi dopo un’estate trascorsa in Sardegna con la Nazionale Italiana Under 21. Capace di conquistare un argento europeo con la selezione azzurra U20 lo scorso anno e di vincere la Coppa Nazionale Slovena tra le fila del Calcit Kamnik, Jeroncic vuole tenere alto il nome di suo padre Gregor e ha due obiettivi ben precisi in vista della nuova stagione: apprendere il più possibile dai campioni della Lube e vincere titoli a Civitanova Marche.

“Sono molto onorato di essere qui all’Eurosuole Forum – le prime parole di Jeroncic dopo il suo ingresso al palas -, ci tengo a salutare tutti i tifosi e lo staff della Cucine Lube. Vengo da un’estate interamente trascorsa con la Nazionale giovanile. Confesso di aver sentito un po’ la mancanza del tempo libero, ma allenarmi in azzurro non è mai stato un peso, semmai un fattore positivo per migliorare. Sono alla Lube proprio per crescere, questo è il mio obiettivo principale. Ovviamente voglio anche vincere! Per me è un sogno potermi allenare con Simon, darò il massimo perché con lui posso davvero salire di livello. Lo stesso discorso vale per centrali esperti e con tante vittorie alle spalle come Anzani e Diamantini. Posso imparare molto da loro. Prima di arrivare a Civitanova mio padre Gregor mi ha detto che alla Lube devo avere sempre scolpiti nella mente i miei obiettivi e mettercela tutta!”.

 

 

 



Loading...