Home Sport Sport Macerata

Volley, Lube-Monza, le parole dei protagonisti

0
CONDIVIDI

Quarti Coppa Italia, le parole dei protagonisti della vittoria su Monza

Bruno: “Oggi è importante festeggiare questo pass per la Final Four di Bologna. Bisogna godersi le vittorie ed equilibrare bene le sconfitte. Dobbiamo migliorare, abbiamo perso continuità nel nostro gioco. La Coppa Italia è un obiettivo che vogliamo raggiungere tanto. Ci danno dei “vecchietti del campionato”? Sì ma l’importante è avere la fame di vincere dentro. Domenica contro Trento per la Champions, altro obiettivo importante. Una nostra possibile vittoria da 3 punti ci darebbe la possibilità di passare il turno. Come dice sempre Fefè, è importante pensare al nostro gioco e avere continuità.”

Osmany Juantorena: “Oggi è stata tosta, Monza è una grande squadra, battono bene, difendono, contrattaccano quindi bravi loro a resistere. Abbiamo sofferto nel primo set, nel secondo la nostra battuta ci ha aiutato molto. Il quarto set si è giocato punto a punto ma abbiamo resistito sacrificandoci tutti per la squadra e conquistando la Final Four di Bologna. Cose da migliorare? Noi dobbiamo aggiustare alcune cose ma dobbiamo essere orgogliosi di tutto quello che è stato fatto e di quello che stiamo facendo. Domani riposiamo poi pensiamo a Trento, intanto godiamoci questa vittoria raggiunta davanti al nostro bel pubblico.”

Ferdinando De Giorgi: “Era importante raggiungere Bologna per giocarci questa ennesima competizione di alto livello. Queste come oggi sono partite che vanno giocate momento per momento. Siamo stati bravi a reagire dopo un terzo set dove abbiamo subito troppo la battuta degli avversari. Questo sarà un buon motivo per lavorare meglio perché sicuramente possiamo fare passi in avanti. Nel quarto set la partita è diventata ancora più dura e l’abbiamo interpretata e giocata bene. Poker a Bologna? L’importante è esserci ma ora pensiamo a domenica contro Trento. In questo mese prima della Final Four giocheremo tanto, avremo pochi allenamenti dunque dovremo essere bravi a migliorare alcune situazioni durante le partite.”



Loading...