Home Politica Politica Italia

AL VIA LA 5^ VOTAZIONE. IL CAOS CON LE DIMISSIONI DI BERSANI E LA RINUNCIA DI PRODI. LE SCHEDE BIANCHE

0
CONDIVIDI

quirinale-roma-300x212ROMA. 20 APR. Alle 10 avverrà la 5^ votazione ad opera dei “grandi elettori” per il Presidente della Repubblica e proprio in virtù del caos di ieri con la rabbia di Romano Prodi e le dimissioni nel Pd di Bersani, sembra non sarà una votazione determinante, ma più interlocutoria.

Romano Prodi ha ricevuto alla 4^ votazione per l’elezione del Presidente della Repubblica 395 voti, al di sotto del quorum richiesto di 504.

I voti del centrosinistra sono stati 498. 78 preferenze sono andate a Anna Maria Cancellieri, 213 a Stefano Rodotà e 15 a Massimo D’Alema.

 

Si è generato così il caos con Prodi che ritorna “serenamente ai programmi della sua vita” e le dimissioni dal Pd “nel momento in cui sarà nominato il Presidente della Repubblica” del suo segretario Bersani.

Romano Prodi al termine dello spoglio delle schede ha dichiarato: “Mi è stato offerto un compito che molto mi onorava anche se non faceva parte dei programmi della mia vita. Ringrazio coloro che mi hanno ritenuto degno di questo incarico. Ritorno dunque serenamente ai programmi della mia vita. Chi mi ha portato a questa decisione deve farsi carico delle sue responsabilità”.

Pierluigi Bersani si dimetterà da segretario dal momento in cui sarà eletto il nuovo presidente della Repubblica: “Abbiamo prodotto una vicenda di gravità assoluta, sono saltati meccanismi di responsabilità e solidarietà, una giornata drammaticamente peggiore di quella di ieri”.

Poi a proposito di Romano Prodi: “Abbiamo preso una persona, Romano Prodi, fondatore dell’Ulivo, ex presidente del consiglio, inviato in Mali e l’abbiamo messo in queste condizioni. Io non posso accettarlo. Io non posso accettare che il mio partito stia impedendo la soluzione. Questo è troppo”.

In diversi, quali Pd e Monti, questa mattina voteranno scheda bianca, il Pdl Si atterrà dalle votazioni, Sel ed M5S voteranno Rodotà, a meno di colpi scena, la votazione determinante potrebbe essere quella elle 15:30. L.B.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here