Home Cronaca Cronaca Macerata

CENTRI COMMERCIALI APERTI A FERRAGOSTO, CGIL CIVITANOVA “SCHIAVITU’ PER I LAVORATORI”

0
CONDIVIDI

auchanMACERATA 15 AGO. Ferragosto e le ferie, un matrimonio che è diventato un cult nella vita degli italiani. Ma i tempi moderni e la crisi hanno messo in bilico questo binomio.
E’ il caso dei centri commerciali in provincia di Macerata dove sono rimasti aperti il nuovo centro commerciale Cuore Adriatico di Civitanova, l’Auchan di Porto Sant’Elpidio e molti altri.
Polemiche da parte dei sindacati come la CGIL di Civitanova che si schiera contro questa scelta che significa “schiavitù per i lavoratori” in nome di un abbassamento dei costi e una garanzia di continuità di servizio a discapito dei lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here