Home Gossip

CHECCO ZALONE RISPONDE SU FB ALL’ACCUSA DI PLAGIO

0
CONDIVIDI
Checco Zalone Facebook
Checco Zalone Facebook

BARI. 16 APR. Checco Zalone su Facebook risponde ironizzando a chi lo accusa di plagio, in particolare all’accusa dello scrittore tarantino Alex De Vietro che ha presentato un esposto in procura, tramite il proprio legale Fabrizio Lamanna che sostiene come la trama del film “Sole a catinelle” sia stata copiata da un suo manoscritto depositato alla Siae nel 2012.

“Quindi cari sceneggiatori – scrive Checco su Facebook – se scrivete una storia in cui il protagonista alla fine muore, sappiate che i diritti sono dei sig. Marco, Matteo, Luca e Giovanni”.

Leggi l’articolo originale: CHECCO ZALONE RISPONDE SU FB ALL’ACCUSA DI PLAGIO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here