Home Cronaca Cronaca Macerata

CONTROLLI DELLA POLIZIA NEI COMPRA ORO NELLA PROVINCIA DI MACERATA

0
CONDIVIDI

compra-oroMACERATA. 22 FEB. Agenti della Questura di Macerata hanno effettuato diversi controlli nei negozi “compro oro” di Porto Recanati e Porto Potenza Picena.

Cinque gestori e titolari sono stati denunciati e multati per violazioni amministrative. Le sanzioni elevate vanno da 308 fino a 1.032 euro.

Nei giorni scorsi, il personale della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Macerata, aveva effettuato diversi controlli nel territorio per verificare il rispetto degli obblighi di legge imposti a queste attività.

 

In particolare era stata prestata attenzione sulla tenuta dei registri dove devono essere annotati gli estremi del documento d’identità di chi effettua compravendite di preziosi usati e il mantenimento dei preziosi a disposizione della Polizia per almeno dieci giorni dall’acquisto.

Dai controlli è emerso che ben cinque titolari di esercizi “compro-oro” avevano inviato, prima del termine di legge previsto i preziosi alle aziende che effettuano la fusione e la commercializzazione in lingotti e semilavorati.

Se i suddetti negozi sanzionati verranno trovati ancora in difetto, gli stessi rischieranno la sospensione o, peggio, la revoca della licenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here