Home Cronaca Cronaca Macerata

Sicurezza, intensa attività della polizia nel maceratese

0
CONDIVIDI
Polizia

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio ulteriormente intensificati nel fine settimana nei comuni di Macerata e Civitanova Marche, disposti dal Sig. Questore dott. Vincenzo VUONO, sono state controllate circa 100 persone e 60 auto.

Sempre nell’ambito dell’intensificazione dei servizi personale della locale Squadra Mobile nel pomeriggio di ieri sabato 20 gennaio u.s. – a seguito di perquisizione locale eseguita in una abitazione rinveniva nr. 4 pistole antiche detenute illegalmente da un cittadino italiano. All’esito delle opportune verifiche l’uomo (un anziano 70enne) veniva deferito all’A.G. in stato di libertà per detenzione illegale di armi. In particolare tra le armi da sparo rinvenute, due di queste sono risultate clandestine poiché prive di matricola o autocostruite.

Analoghi servizi di controllo del territorio, con particolare riguardo alla prevenzione della guida in stato di ebrezza alcolica, sono stati effettuati nella decorsa notte da tre autopattuglie della Sezione Polizia Stradale di Macerata – di cui due del Distaccamento di Camerino – nel territorio del Comune di Civitanova Marche. Il servizio, coordinato dal Comandante del Distaccamento Polstrada di Camerino, ha portato al controllo di 150 persone e 140 autovetture e alla contestazione di n. 6 artt. 186 al Codice della Strada con il conseguente ritiro di altrettante patenti di guida a 2 persone di sesso femminile e 4 di sesso maschile, in una fascia di età compresa tra i 18 e i 60 anni.

 

Nei luoghi ove sono stati effettuati i controlli è stato presente anche il neo Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Macerata V.Q.A. LALISCIA dott. Massimo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here