Home Cronaca

STAMPAVA SOLDI FALSI IN ROMANIA, IMPRENDITORE MARCHIGIANO AGLI ARRESTI

1
CONDIVIDI
Fondi sviluppo e coesione

soldiANCONA 29 SET. E’ stato arrestato dalla polizia romena un imprenditore italiano, un uomo marchigiano che era da anni proprietario di un azienda calzaturiera nel paese.
L’accusa delle forze dell’ordine della Romani è di stampa e falsificazione di valuta, probabilmente nell’ambito di un giro criminale che coinvolge altri italiani.
L’italiano è stato arrestato insieme ad un altro italiano e una ragazza romena e la fabbrica dove venivano fabbricati i soldi falsi sarebbe ad Oradea. L’arresto dei tre dovrà comunque essere convalidato dalla magistratura locale.

1 COMMENT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here