Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

Terremoto, tessuto produttivo locale riparte dalla solidarietà

0
CONDIVIDI
Terremoto nel Centro Italia
Terremoto nel Centro Italia
Terremoto nel Centro Italia

ASCOLI PICENO 5 DIC.  Continuano i gesti di solidarietà a favore dei terremotati marchigiani. Mentre le attività agricole vedono arrivare i primi moduli abitativi rurali e strutture zootecniche, per continuare l’attività sul posto, anche il settore extra agricolo mostra i primi segnali di ripresa.

A Fiastra (MC) è stato consegnato un prefabbricato per ospitare un’attività artigiana che impiega sei lavoratori e a Montemonaco (AP) verrà allestita, in settimana, una struttura da adibire a bar e ristorante.

Da Firenze è atteso, poi, l’arrivo di un altro modulo che sarà destinato a un’attività produttiva con otto dipendenti. “Donazioni importanti che aiutano a ricostruire un tessuto economico dal quale ripartire per ricostruire le comunità devastate dal sisma, commenta il presidente Luca Ceriscioli.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here