Home Cultura Cultura Ancona

Ancona, ultima data online del Festival del Pensiero Plurale

0
CONDIVIDI
Ancona, ultima data online del Festival del Pensiero Plurale

Ancona, Festival del Pensiero Plurale 2020: l’ultimo appuntamento in live streaming è lunedì 14 dicembre con gli studenti dell’Istituto Savoia Banincasa.

Terzo e ultimo appuntamento, lunedì 14 dicembre, alle ore 17, dell’edizione straordinaria del Festival del Pensiero Plurale 2020,  recuperato dopo lo stop imposto nella promavera scorsa dalla pandemia e  riproposto in forma ridotta e con modalità a distanza tra novembre e dicembre.  “Seppure con una formula diversa – spiega l’ideatore e curatore prof. Giancarlo Galeazzi-   il Festival  continua a suggerire piste di riflessione e a mettere a disposizione momenti di confronto, aspettando di poter tornare a incontrarsi personalmente in quel rapporto culturale diretto che dura da 25 anni e che ha reso Ancona città ospitale della filosofia nelle sue diverse declinazioni.

Il terzo ed ultimo appuntamento del Festival, lunedì prossimo,  è con il nuovo progetto “Debate Filosofico” insieme agli studenti del Liceo Scientifico-Cambridge International dell’Istituto di Istruzione Superiore “Savoia-Benincasa” di Ancona il 14 dicembre, coordinati dal professore Emanuele Panni.

L’argomento su cui si confronteranno gli studenti, divisi in due gruppi, è del tutto pertinente: “Utilità o inutilità della filosofia?”

Live streaming tramite questo link:

https://register.gotowebinar.com/register/4184763656302785547

Impiegando la metodologia didattica del “Debate”, vengono poste a confronto due valutazioni della filosofia relative alla sua utilità o inutilità sulla base della riflessione sviluppata da Nuccio Ordine nel suo libro L’utilità dell’inutile (Bompiani) Protagonisti del “Debate” sono studenti del Liceo Scientifico dell’Istituto di Istruzione Superiore “Savoia – Benincasa” di Ancona, che l’INDIRE ha riconosciuto come una delle venti “Avanguardie Educative” di Italia.  Il  Debate, in particolare,  si pone come una delle modalità principe per lo sviluppo di competenze trasversali quali “public speaking”, “team work” e “critical thinking”, consentendo al tempo stesso un consolidamento delle conoscenze, un’educazione al confronto dialettico e una grande palestra di comunicazione, nella lingua madre come nelle lingue straniere.

Hanno coordinato l’attività di preparazione del Debate i professori: Daniela Di Bari e Michele Gabbanelli, docenti dell’IIS Savoia Benincasa e membri della Commissione Avanguardie Educative (gruppo di lavoro sul Debate).

Il Festival del Pensiero Plurale si avvale:

della direzione scientifica di Giancarlo Galeazzi

della consulenza artistica di Simona Lisi

della collaborazione giornalistica di Federica Zandri

Il Festival ha il patrocinio del Comune di Ancona e dell’Università Politecnica delle Marche

Le relazioni con i soggetti invitati sono tenute dall’Agenzia di comunicazione Lirici Greci

I rapporti con la stampa sono tenuti dell’Ufficio stampa del Comune di Ancona

La organizzazione è gestita dalla Associazione culturale Ventottozerosei di Ancona

Supporto tecnico Conero Multimedia a cura di Davide Pazzaglia

design e comunicazione Lirici Greci design consultancy

Loading...