Home Cronaca Cronaca Mondo

Azienda di stato cinese Sinopharm: vaccino usato su militari efficace al 79%

0
CONDIVIDI
Il vaccino cinese della Sinopharm

Il vaccino anti Covid, a cui sono stati sottoposti soldati e funzionari governativi e sviluppato dalla società farmaceutica statale cinese Sinopharm, sarebbe “efficace al 79,34%”. a riferirlo i responsabili dell’Istituto di Pechino per i prodotti biologici.

Quello prodotto da Pfizer-BioNTech, approvato dalla Food and Drug Administration (Fda) statunitense e dall’Agenzia europea per i medicinali (Ema) e secondo itest effettuati dalla casa farmaceutica risulterebbe efficace al 95%.

Il vaccino di AstraZeneca, non ancora approvato dall’Ema e sviluppato in collaborazione con l’università di Oxford, risulta efficace al 90% (con una dose e mezza) ma il responsabile dell’azienda farmaceutica l’altro giorno ha riferito del 95%.

Il vaccino di Moderna, non ancora approvato dall’Ema, ma che che ha ricevuto il via libera dalla Fda, risulta efficace al 94,5%.



Loading...