Home Cronaca Cronaca Fermo

Fermo: operaio cade dal cestello elevatore. E’ grave.

0
CONDIVIDI
La ringhiera cede donna cade da tre metri e perde la vita.

Un operaio dell’età di 37 anni residente a Perugia, cade dal cestello elevatore, dopo un volo di circa 6 metri impatta violentemente a terra. I colleghi hanno subito lanciato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti con estrema rapidità i sanitari del 118, i volontari della Croce Verde di Fermo e Croce Arcobaleno di Petritoli. L’uomo è stato trasferito d’urgenza in eliambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Torrette di Ancona, dove sono stati riscontrati diversi traumi; la prognosi è riservata.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 16,30 di ieri 28 maggio presso un’azienda che si trova in via del Lavoro nella zona artigianale di Monte Giberto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Fermo e gli uomini dell’ispettorato del lavoro, che hanno messo sotto sequestro il carrello elevatore che ha causato l’incidente.

Le persone presenti al momento dell’incidente raccontano che l’uomo lavora per una ditta edile di Gubbio, era sopra un cestello elevatore per effettuare dei lavori di manutenzione per un fabbricato della zona.

Il cestello, per cause in corso di accertamento, si è sganciato e l’operaio manutentore, dopo un volo di circa sei metri, è caduto pesantemente a terra. ABov



Loading...