Home Consumatori

L’Assegno unico è Legge: chi riceverà 250 euro e da quando?

0
CONDIVIDI
L’Assegno unico è Legge: chi riceverà 250 euro e da quando?

L’Assegno unico per famiglie con figli è Legge. La votazione definitiva dall’Aula del Senato è arrivato il 30 marzo, con 227 sì, nessun no e 4 astenuti. Daniele Franco, ministero dell’Economia è al lavoro sui “calcoli precisi” come ha detto Elena Bonetti, ministra della Famiglia, che si è impegnata ad approvare i decreti attuativi.

La delega prevede un credito d’imposta o assegno mensile che andrà a tutte le famiglie, compresi incapienti e partite Iva, adesso esclusi da gran parte dei sostegni per i figli e sostituirà bonus, detrazioni per i figli a carico e l’assegno familiare. Per conoscere bene questa legge e capire con esattezza gli importi dell’assegno per i figli occorre attendere i decreti attuativi, entro il termine di 90 giorni.

Il pagamento dell’Assegno unico famiglia inizia il 1° luglio 2021 per le famiglie con figli fino a 21 anni a carico.
La misura introdotta dalla Legge di bilancio 2021 prevede un’erogazione mensile suddivisa per vari importi, spettante alle famiglie con figli minorenni e maggiorenni a carico, fino a un importo massimo di 250 euro mensili per figlio.
L’assegno consiste in una quota media mensile che va dagli 80 ai 250 euro, e che verrà data a ciascun figlio, dal settimo mese di gravidanza fino ai 21 anni di età se studente o disoccupato.

Nell’ Assegno unico ci sarà una parte fissa e una variabile, legata al reddito complessivo della famiglia beneficiaria.

La somma sarà modulata in base all’Isee e divisa in parti uguali tra i genitori, avrà una maggiorazione a partire dal secondo figlio e un aumento tra il 30% e il 50% in caso di figli disabili.

Fino ai 18 anni del figlio, l’assegno andrà ai genitori. Poi, su richiesta, dai 18 ai 21 anni può essere dato ai figli “per favorirne l’autonomia”.

A chi spetta l’assegno unico famiglia 2021?

Avranno diritto al sussidio tutte le famiglie con figli a carico fino a 21 anni. Per questo infatti è stato definito universale. Nel dettaglio ne beneficeranno:
 – Sia alle famiglie con lavoratori dipendenti
 – Sia alle famiglie con lavoratori autonomi.

Come viene erogato l’assegno unico universale?
 – In base al disegno di legge delega, il sussidio sarà erogato in due modalità:

 – Un credito d’imposta, oppure assegno   mensile dell’importo stabilito. ABov 

Si può scaricare la Legge sull’Assegno unico famiglia:   testo_assegno_unico


Loading...